Il Macchi MC 200, progettato dal celebre ingegnere Mario Castoldi, ha rappresentato...

"/>

MC.200 Saetta

Tipo Aerei da caccia

Periodo Seconda Guerra Mondiale

Nazione Italia

SKILL 3

Dim. Modello 17,0 cm

Dim. Box 345 x 242 x 48 mm

Stampa la scheda del prodotto

Prezzo € 30.00

Aeronautica Militare

Descrizione

SUPER DECAL PER 4 VERSIONI - FOTOINCISO  - ISTRUZIONI A COLORI

 

FIGURINO NON INCLUSO

 

Il Macchi MC 200, progettato dal celebre ingegnere Mario Castoldi, ha rappresentato una significativa evoluzione nella produzione degli aerei da caccia italiani. Rispetto ai biplani Fiat CR 32 e Fiat CR 42 che costituivano ancora, all’inizio delle Seconda Guerra Mondiale,  l’ossatura dei reparti da caccia Italiani, il Macchi MC 200 si caratterizzava, assieme al suo contemporaneo Fiat G50,  per una configurazione monoplana e per la struttura interamente in metallo. Il motore radiale a 14 cilindri Fiat A.74 RC 38 a doppia stella poteva erogare una potenza di 840 Cavalli e far raggiungere al Macchi Mc 200 i 500 Km/h. Rispetto ai corrispondenti caccia alleati il Macchi Mc 200 risultava però poco potente e, soprattutto, poco armato. L'armamento era costituito da due sole mitragliatrici Breda-SAFAT  da 12,7 mm montate sopra la caratteristica cappottatura bugnata del motore. Nelle ultime versioni furono aggiunte due mitragliatrici Breda-SAFAT da 7,7 mm nelle ali. E’ stato impiegato dalla Regia Aeronautica sui principali fronti della Seconda Guerra Mondiale in Africa, sul Mediterraneo, nei Balcani e in Russia.

Prodotti correlati

Company with Quality System Certification of Conformity with UNI EN ISO 9001:2015

Italeri S.p.a | Cap. Soc. Euro 5.200.000 i.v. R.E.A. Bo n.311919 C.F. e R.I. BO n.03708190370 P. Iva IT00652841206 M. B0011362

Confindustria Emilia - Area Centro - Le imprese di Bologna, Ferrara e Modena