SM.81 PIPISTRELLO

Tipo Aerei da bombardamento e ricognizione

Periodo Seconda Guerra Mondiale

Nazione Italia

SKILL 3

Dim. Modello 25,5 cm

Dim. Box 345 x 242 x 60 mm

Stampa la scheda del prodotto

Prezzo € 32.00

Aeronautica Militare

Descrizione

SUPER DECAL PER 5 VERSIONI - ISTRUZIONI A COLORI 

Il Savoia Marchetti SM 81 è entrato in servizio nei reparti da bombardamento della Regia Aeronautica attorno alla metà degli anni ’30. Ha operato nella campagna d’Etiopia, nella Guerra Civile Spagnola, e durante la Seconda Guerra Mondiale. Trimotore ad ala bassa con carrello fisso, era mosso da 3 motori Alfa Romeo 125 RC 35 da 650 CV o, successivamente, i più potenti Piaggio P. X RC.35 da 700 CV che lo portavano ad una velocità massima di 340 Km/h. Armato con 6 mitragliatrici Breda-Safat da 7,7 mm aveva un carico offensivo di 2.000 Kg di bombe. All’epoca della sua entrata in servizio era uno dei più moderni bombardieri del Mondo ma, all’inizio della Seconda guerra mondiale, ormai superato, venne impiegato prevalentemente in missioni notturne. Proprio per questo prese il soprannome di “pipistrello”. Più di 300 SM 81 hanno tuttavia equipaggiato le squadriglie della Regia Aeronautica sui diversi fronti, dall’Egeo al Nord Africa.

Prodotti correlati

Company with Quality System Certification of Conformity with UNI EN ISO 9001:2015

Italeri S.p.a | Cap. Soc. Euro 5.200.000 i.v. R.E.A. Bo n.311919 C.F. e R.I. BO n.03708190370 P. Iva IT00652841206 M. B0011362

Confindustria Emilia - Area Centro - Le imprese di Bologna, Ferrara e Modena