Pubblicato in: Focus on - 27 Agosto 2012

DOMANDE E RISPOSTE

Domande e Risposte.


Con l’obiettivo di instaurare sempre di più un dialogo proficuo e costruttivo con i nostri amici Modellisti, ecco qui di seguito una selezione delle domande che abbiamo ricevuto e a cui cerchiamo di fornire delle rapide, ma speriamo esaurienti, risposte.

 




K.B.  (USA 21st July 2012) : “First, I want to say thank you for the 1:24 scale trucks your company produces. They are exquisite and a pleasure to build. Secondly, are you planning on extending your catalog to produce more American trucks? The Kenworth and Peterbilt Truck companies have newer versions of these trucks. Hope this helps you in getting a look at these newer models currently on the road here in the united States. Please keep up the outstanding work and look forward for more releases from Italeri. Thank you. Respectfully.


ITA : “We would like to share with you an important message. We have published our “on line contest” dedicated to the trucks and trailers and we have received in a very short time an impressive number of pictures (very nice) from all over the World. We have a lot of funs of our 1:24 scale trucks asking for more and more news. Due to these positive messages, we would like, in the incoming future, to boost our efforts and to enlarge our product lines of 1:24 scale trucks giving particular attention to American trucks”



M.B. (Italy  31st July  2012) : “Sono alla ricerca del Kit di montaggio del famoso aereo da caccia Macchi 202. Di tale Kit preferirei la scala 1:32 perché migliore la visibilità dei particolari e migliore la facilità di assemblaggio. Mi auspico che in futuro possiate produrlo.


ITA : “Sono molti gli appassionati di aerei Italiani che ci chiedono di intensificare la nostra offerta di velivoli della Regia Aeronautica soprattutto nelle scale 1/48 e 1/32. Stiamo lavorando proprio per soddisfare le loro esigenze e i loro bisogni e crediamo di offrire delle gradite sorprese in un futuro imminente. Come anticipato anche per l’SM 79, non nascondiamo che il caccia MC 202 è sotto la nostra lente di osservazione”.



G.V.(Italy, 3rd August 2012) “Salve, ho molto apprezzato lo spazio che riservate sul vostro sito alle realizzazione di noi modellisti. Ho inoltre apprezzato le possibilità di comunicazione con Italeri come la raccolta delle idee o la risposta alle domande. Continuate così! E’ bello e coinvolgente. Veniamo ora alla domanda. Sul catalogo vengono indicate novità che vedono la loro uscita commerciale in ritardo o che non sono ancora commercializzate come ad esempio  l’Iveco Stralis. E’ ancora prevista la sua uscita?”.


ITA “Prima di tutto grazie per i complimenti sul nostro sito. Crediamo fortemente che il coinvolgimento degli Amici Modellisti nel raccogliere le loro idee, nella pubblicazione dei loro lavori, nella risposta ai loro quesiti, sia fonte di stimolo ma anche di soddisfazione per un’attività che, per noi, non è solo un lavoro ma anche una straordinaria passione. Per quanto riguarda i ritardi su alcune novità ? E' vero! Abbiamo preferito posticipare l’uscita, ad esempio, del Short Sunderlarnd di qualche mese per garantire il più elevato livello di dettaglio e perfezione (spesso a scapito del risultato commerciale). Il processo di sviluppo di modelli originali  e, da un punto di vista progettuale, impegnativi (come nel caso del Sunderland stesso, dell’Iveco Stralis 1/24 o dell’F-104 in scala 1/32) è complesso ed è possibile incorrere in controlli ed attività non sempre prevedibili ma che possono portare a degli slittamenti temporali. Il nostro obiettivo è però quello di uscire sul mercato con modelli che siano eccellenti sotto tutti i punti di vista. Siamo sicuri che il modellista apprezzerà il risultato finale.  Più in dettaglio, per quanto riguarda l’Iveco Stralis confermiamo l’uscita entro il 2012 o, al più, nelle primissime settimane del 2013.


 
V.K. (Netherland 31st July  2012)  “Dear Sir, I think you can many modelers happy by re-issue the YF-23 scale 1/72 I would like you to consider this”.


S.D. (Russia 17th July 2012) : “Hallo. do you expect to resume me-323 production?”


ITA : “We have just started to re-issues some articles from the past in our dedicated Vintage Collection line. We have received a lot of requests so we have to set up some priorities. The most requested has been the planes we have already re-issued such as Fiat Br-20, Caproni CA 311 and the German Gotha 242. However we will take in great care you advises for the next models that we will re-issued. In particular we are receiving a lot of interest on Me-323.”



J.G. (Argentina, 27th July 2012) : “Dear Sirs: I´d like to know if are you going to re-release your awesome C-130H Hercules in 1/48, since I cannot find one anywhere, specially here in Argentina, it would be great if you could release it again with argentine markings taking in consideration the 30th anniversary of Malvinas War and the great service that plane gave to our Air Force. So, will you re-release it soon?. My best regards for your continuous success and great new kits!!!!!


A.A. (Australia, 5th July 2012) “Is there a possibility of producing a Royal Australian Air Force C130J-30”.


ITA : “The C-130 Hercules is by far the most widely used tactical cargo plane of the last forty years and it is still able to generate a great interest in the scale model world. We are evaluating to refresh our line up of it including different versions and, for sure, different marks and decal sheets. Thanks a lot for your suggestions”.



A.M. (Italy, 18th July 2012) : Buongiorno, scrivo per congratularmi con voi per questo spazio che date a noi appassionati. Avrei un idea che mi pare interessante su un mezzo usato in tutto il mondo e in qualsiasi teatro di guerra : l'M113. Ha creato un’innumerevole quantità di varianti, e trovo poco comprensibile che nella quasi totalità dei costruttori in plastica si sia poco sfruttata questa opportunità. Vorrei proporre la mia idea. : un kit di base per poi produrre scatole con solo le parti delle varie versioni. Cosi per noi modellisti rimarrebbe da acquistare una base di partenza (cosa che voi avete già) e aggiungere le varie versioni (infinite e sicuramente interessanti in qualsiasi parte del mondo visto la sua presenza nei vari eserciti). Ringrazio ancora per questo spazio, e spero in una vostra risposta.


ITA : “Sicuramente l’M-113 è un mezzo di grande interesse e che si presta a infinite personalizzazioni ed ambientazioni. Siamo, come avrà avuto modo di vedere, usciti recentemente con il nostro kit M-113 Acav in scala 1/35 dotato del cannone da 106mm (6506). La scelta è inoltre stata dettata dal grande interesse (forse in fase di rivalutazione) di molti modellisti su mezzi e veicoli che hanno visto l’apice della loro attività operativa tra gli anni ’60 e gli anni ’80.  Abbiamo anche apprezzato la sua idea dei “kit di personalizzazione” per realizzare varie versioni. La valuteremo con cura. Grazie di nuovo per il consiglio.



G.W. (New Zeland 7th July 2012) : The MAS torpedo boat looks great! How about producing one in 1/72nd scale?


ITA “Thanks a lot for your kindly comment about our MAS.  Up today we would like to stay focus on 1/35 scale and we are continuing to work on it. We don’t have projects to produce the torpedo boat line in 1/72 scale.”



N.G.  (Romania 19th  July 2012) : Question: Hi guys, Have you perhaps thought of the following addition to your "Aerobatic Teams Collection"?: The Turkish Stars with their F-5A and F-5B. Now, 1/72 scale models of these aircraft are in your possession, right? Make it perhaps a double-pack? And please, the white decals as separate items, so we can paint the red underneath ourselves... I'm pretty sure you would have a great deal of success with the Turkish market. Greetings from Bucharest, where this weekend the Frecce Tricolori fly alongside the Turkish Stars! Cheers!


ITA “Thanks a lot for your advise and we have to say that could be an original way to enlarge our line up dedicated to the acrobatic team. Before to do this we have to work to introduce on the market an updated version of F-5A Tiger II”.


Continuate a inviarci le vostre domande e i vostri commenti ai nostri indirizzi e-mail. Costituiscono per noi un'importante fonte di idee e di dialogo con tutti voi. Grazie di nuovo.

Lo staff Italeri. 



 




Focus on

Novità, approfondimenti

Anticipazioni

Cosa aspettarvi da noi

Eventi

Manifestazioni, mostre, fiere